top of page
  • Immagine del redattoreGeom. Paolo Carbon

Computo metrico

Aggiornamento: 8 lug 2023



i capitoli di un computo metrico

Un computo metrico...

per ogni situazione...

Per ogni bonus...

per ogni opera...

Il computo metrico è un documento che sta alla base di ogni progetto perché permette di poter quantificare economicamente l'opera da realizzare,

completa grazie alle descrizioni delle varie voci che lo compongono, le opere da realizzare con le relative specifiche tecniche,

raggruppa i quantitativi (m, mq, mc, kg, lt, n.) delle varie opere per ogni voce.

In generale per le opere minori, più semplici, come ad esempio: rifare un bagno, tinteggiare una casa, sostituire un pavimento, cambiare gli infissi; non veniva mai richiesto un computo metrico, ma il committente stesso (a volte con l'aiuto del tecnico) si limita a raffrontare i preventivi delle imprese o affida in genere i lavori ad un artigiano di fiducia.


i dettagli di un computo metrico


Ora il computo metrico è uno strumento fondamentale anche nelle opere minori, perché è uno degli strumenti che permette al committente di accendere ai vari bonus edilizi, anche al più semplice Bonus Casa.

Il computo:

serve per l'asseverazione finale per la cessione del credito;

serve per verificare se chi esegue i lavori è in linea con i prezzi del listino pubblico di riferimento e quindi permettere al committente di individuare che vantaggi ha con i bonus;

deve essere accurato soprattutto nelle piccole opere dove i costi sono elevati, le lavorazioni sono tante, ma anche poche decine di euro di una piccola attività possono servire per raggiungere il giusto costi finale delle opere.

Noi di DrawUrban affianchiamo studi tecnici, imprese e committenti per la redazione dei computi metrici.



descrizioni complete di computo metrico

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page